L’affermazione di Graham Bonnet conferma che il vocalist è un rocker indomabile: ‘Smetterò di cantare solo quando sarò morto’. E’ questa l’affermazione rilasciata durante un’intervista.

Dennis Gray di “The Australian Rock Show” ha recentemente condotto un’intervista con il leggendario vocalist Graham Bonnet (RAINBOW , ALCATRAZZ , MICHAEL SCHENKER GROUP). 

Una domanda in particolare gli viene rivolta a proposito della sua infinita passione…

In tour e registrazione ancora a 71 anni:

Se mai smetterò di fare questo… non saprei proprio cosa fare. Non posso immaginare di non cantare mai. Per quanto sia duro come è a volte, mi lamento e dico: “Oh Dio, davvero dobbiamo fare tutto questo? Oh accidenti, quanto è lungo lo spettacolo?” Lo show che facciamo con Michael Schenker dura tre ore, anche se il mio set dura solo quarantacinque minuti, ma a dire il vero è qualcosa su cui non potrei mai rinunciare È qualcosa nel mio sangue. Il giorno in cui mi arrenderò sarà quello io in cui cadrò morto. Sia chiaro, non voglio che succeda presto, penso che continuerò fino a quando non dirò a me stesso: ‘La tua voce è una merda adesso’. Finora, ho mantenuto la mia voce più o meno come quando avevo 30 anni., vero?
Avatar
Author

Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Write A Comment

X