E’ stato purtroppo annullato il concerto degli IRON MAIDEN di oggi giovedì 7 luglio 2022 al BOLOGNA SONIC PARK. Pioggia, vento e fulmini si sono abbattuti sul nord d’Italia, senza risparmiare Bologna per circa una ventina di minuti.

Secondo quanto segnalato, la decisione è stata presa dalla protezione civile per il pericolo del forte vento.

Feroci polemiche stanno divampando sul web, perché non si è aspettato o almeno temporeggiato. Il maltempo si è poi dissolto dopo circa mezz’ora, facendo ritenere la decisione affrettata.

Si attende il comunicato ufficiale del promoter per quanto riguarda eventuali rimborsi o su una nuova data del concerto.

AGGIORNAMENTO: il primo comunicato dell’organizzazione:

Il concerto di IRON MAIDEN di questa sera a Bologna è stato cancellato per salvaguardare la sicurezza dei fan, della band e della crew, a causa delle avverse e pericolose condizioni meteo che includevano fortissimi venti e caduta di lampi.
Maggiori informazioni non appena disponibili.

 

In un primo momento il concerto era stato sospeso facendo allontanare gli spettatori dell’area pit dal palco per motivi di sicurezza.

Quasi 30.000 gli spettatori accorsi all’Arena Parco Nord. 

L’unico show italiano del Legacy Of The Beast World Tour di Steve Harris doveva iniziare alle 21:00.

Prima di loro si erano già esibiti Lord Of The Lost e Airbourne.

 

AGGIORNAMENTO 2: Il concerto annullato degli Iron Maiden del Bologna Sonic Park di giovedì 7 luglio 2022 non sarà recuperato.

Avatar
Author

Write A Comment