Le date degli IRON MAIDEN in Australia e Nuova Zelanda a maggio sono state posticipate. Ciò è dovuto all’attuale situazione del coronavirus e alle recenti misure del governo.

Il tour australiano dei MAIDEN che vedeva in apertura i KILLSWITCH ENGAGE doveva iniziare il 1 ° maggio a Perth e concludersi l’11 maggio a Melbourne.

I promotori del tour TEG Dainty consigliano ai possessori di biglietti di conservare i biglietti originali e di attendere ulteriori informazioni.

Rod Smallwood, manager di IRON MAIDEN, ha scritto:

“Aussie e Kiwi Troopers, siamo estremamente delusi di non vedere i nostri fan in Australia e Nuova Zelanda a maggio a causa dei comprensibili divieti di concerti governativi che circondano il coronavirus. Purtroppo, questi sono tempi difficili e incerti per tutti noi.

“Intendiamo ancora portare questo grande spettacolo del ” Legacy Of The Beast “ appena possiamo e prometto che faremo tutto il possibile per raggiungere questo obiettivo con i nostri promotori guardando a cosa sta accadendo intorno a noi a livello globale.”

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi