La moglie di Eddie Van Halen, Janie Van Halen (nata Liszewski), ha scirrto in un post che “finalmente” inizierà un regime di terapia adatta a fornirle “il sostegno e l’aiuto emotivo di cui ha bisogno”.

Janie ha così twittato:
“A volte la persona percepita come il più forte è in realtà il più debole. Rompere e perdere, ma finalmente iniziare la terapia oggi per il supporto emotivo e l’aiuto di cui ho bisogno”. #notashamed #toomuchfortoolong #sufferinginsilence #husband #cancersux #brother #addictionsux #stepdad #dad“.

Eddie è morto il 6 ottobre all’età di 65 anni. Il leggendario chitarrista VAN HALEN è morto al St. John’s Hospital di Santa Monica, California. Janie era al suo fianco, insieme a suo figlio, Wolfgang, e Alex, fratello di Eddie e batterista dei VAN HALEN.

 

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi