Masterplan – Fear The Silence

 

Digipack Bootleg, Japanese Edition – Febbraio 2016

Tra il 2003 e il 2005 i Masterplan sono stati uno dei gruppi principali e più originali del movimento power metal. Purtroppo si sono persi negli anni successivi, per poi ritrovare in parte la retta via e poi smarrirla nuovamente.

Fear The Silence’ è un lavoro composto da bonus track varie ed eventuali, dunque se possedete la discografia intera potrebbe non interessarvi poi molto.
Classica operazione commerciale che si poteva tranquillamente evitare.

I pezzi qui presenti sono tutti con Jorn Lande alla voce, ad eccezione di ‘1492’, ‘Dying Just To Live’ e ‘Fear The Silence’.

The Kid Rocks On’ (bonus del primo omonimo album) seguita da ‘Kisses From You’ (‘Time To Be King’) mostrano il lato più melodico e lontano dal power metal.
Alcuni brani come ad esempio le bellissime ‘Treasure World’, ‘Through Thick And Thin’ e ‘Hopes And Dreams’ avrebbero potuto tranquillamente far parte delle scalette ufficiali dei rispettivi album.

Ascoltando questa raccolta mi vengono in mente due considerazioni.
La prima è che Jorn Lande, con la sua timbrica calda e allo stesso tempo aggressiva era il cantante perfetto per i Masterplan. Ormai vedo difficile un suo ritorno nella band, diventerebbe una farsa senza fine.
La seconda considerazione è che i Masterplan hanno dimostrato (e le bonus qui presenti lo testimoniano in pieno) che oltre a comporre grandi brani di power metal, sono stati in grado di spingersi oltre, sconfinando in territori hard rock e scrivendo canzoni più melodiche di ottimo livello.

La carriera della band mi sembra arrivata a un punto morto, ci vorrebbe davvero una scossa, un nuovo album che riporti in alto il nome Masterplan.

www.masterplan-theband.com

Tracklist:

1.The Master’s Voice
The Kid Rocks On
3.Kisses From You
4.1492
5.Treasure World
6.Dying Just To Live
7.Through Thick And Thin
8.Fear The Silence
9.Love Is A Rock
10.Hopes And Dreams

Band:

Rick Altzi – voce
Roland Grapow – chitarra
Juri Kainulainen – basso
Axel Mackenrott – tastiere
Martin Marthus Skaroupka – batteria

1510_photo

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*