Il chitarrista degli STRYPER Oz Fox è stato ricoverato in ospedale giovedì sera (22 ottobre) dopo aver subito una grave crisi epilettica. In seguito ha pubblicato una sua foto sui social media che lo ritrae sdraiato su un letto d’ospedale con il pollice in su, con la moglie, Annie Lobért, in piedi accanto a lui.

“Dopo aver avuto una grave crisi epilettica stasera, sto meglio”, ha scritto. “Apprezzo le vostre preghiere”.

Lobért ha condiviso una foto simile sul suo Twitter, scrivendo in un messaggio di accompagnamento: “Stasera il mio cuore si è quasi fermato. L’amore della mia vita @SirOzFox ha avuto un’enorme crisi epilettica. È stato uno dei momenti più terrificanti della mia vita con lui. Ma tutti voi avete pregato!

“Ce la faremo, non importa quale inferno si abbatta su di noi. Ci potete credere…. abbiamo GESU’!”

Fox si sottoporrà il mese prossimo a un intervento chirurgico al cervello per curare i tumori che sono stati trovati nella sua testa – uno vicino all’orecchio e l’altro nella parte posteriore del cervello – quando ha avuto il suo primo attacco nell’agosto 2018 mentre si esibiva con i SIN CITY SINNERS all’Harrah’s di Las Vegas.

 

 

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi