All’inizio di settembre ZAKK SABBATH, la tribute band dei BLACK SABBATH con il chitarrista/vocalista Zakk Wylde (BLACK LABEL SOCIETY, OZZY OSBOURNE), il bassista Rob “Blasko” Nicholson (OZZY OSBOURNE, ROB ZOMBIE) e il batterista Joey Castillo (DANZIG, QUEENS OF THE STONE AGE), pubblicherà lo spettacolare tributo ai Birmingham four, una fedele ma super carica interpretazione del primo album dei BLACK SABBATH. Vertigo Records ha pubblicato l’iconico album di debutto in un venerdì 13 del 1970, e il mondo non è mai stato più lo stesso. Leggendariamente registrato in un solo giorno dell’ottobre 1969, l’omonimo set omonimo, che si muoveva sulla terra, chiuse il libro sull’ottimismo hippie con la sua magia oscura e inaugurò un genere nuovo di zecca, stabilendo il modello del metal per i decenni a venire.

Esattamente 50 anni dopo, ZAKK SABBATH celebra il primo capitolo del catalogo SABBATH con un omaggio reso con riverenza, intitolato semplicemente “Vertigo”, che sarà pubblicato il 4 settembre 2020 tramite la Magnetic Eye Records. Registrata fedelmente nello spirito dell’originale, dal vivo in studio e con una troupe cinematografica che ne documenta il processo, la sessione è culminata in una nuova versione di un album di riferimento che celebra la più grande band heavy metal di tutti i tempi e il disco che ha dato inizio a tutto.

“Vertigo” sarà disponibile come CD digipak, CD/DVD hardcover book con l’album “dietro le quinte”, interviste e making-of, e come vinile giallo in edizione limitata.

Track listing:

01. Black Sabbath
02. The Wizard
03. Wasp / Behind The Wall Of Sleep / N.I.B.
04. Wicked World
05. A Bit of Finger / Sleeping Village / Warning

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi