Scarlet Records – Febbraio 2104

Coraggioso progetto, esperimento, idea che dir si volgia, questo dei Frankenstein Rooster. Il progetto prende forma nel 2008 da Raffaello “Rafahel” Indri chitarrista di Elvenking e Harduo e poi ampliato alla presenza del batterista Camillo Colleluori degli Hollow Haze.

The Nerdvrotic Sounds’ Escape‘ è il titolo  del secondo album di questo inusuale due di musicisti, che segue il debut album, ‘The Mutant Tractor’, dopo ben 6 anni. Fondamentalmente le cose non sono cambiate, ovvero brani strumentali con voci ‘rubate’ a personaggi del cinema italiano, meglio con stralci di frasi fra le più conosciute del cinema di casa nostra, chiara la presenza di Lino Banfi e Paolo Villaggio (tanto per citarne alcuni, per dovere di cronaca), ma anche utilizzando richiami ai colossal di un tempo come Guerre Stellari o più divertenti come Young Frankenstein. Confrontate l’artwork della copertina per avere conferma…
La fusione perfetta di rock, metal, funky, jazz con in più un tocco di elettronica che in alcuni casi richioama sonorità e sensazioni industrial. Questo è l’elemento che differenzia questo secondo lavoro rispetto al primo e precedente. Sonorità più dure, più complesse nei giri e nell’esecuzione, ma i due musicisti non hanno alcuna difficoltà poichè veterani dei propri strumenti e poi perchè dotati di un talento e tecnica a un certo livello.

A questo punto, e per concludere, vi lascio con una domanda? ma il talento e l’enorme voglia di sperimentare e confrantarsi con nuovi territori, piacerà ai puristi dei generi musicali? La risposta io ce l’ho… la qualità vince sempre…

www.facebook.com/FrankensteinRooster

Tracklist:
1. The Nerdrvotic Sounds’ Escape
2. Elektro Raptor
3. The Spirit Of Shawn
4. Beastly Dancing
5. Walking Shred
6. Mullog
7. The Phantom Of The 13th Orange
8. Cthulhu Racing
9. Flying In A Yoda’s Dream
10. Sevean Argagn

Band:
Raffaello Indri – chitarra, bass, tastiere
Camillo Colleluori – batteria

Frankenstein Rooster - Band 2015

Author

Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi