Un’ex compagna di Marilyn Manson, Bianca Allaine, ha rivelato che informerà l’FBI della sua relazione e delle conseguenze avute dall’incontro con il cantante.

L’attrice e produttrice statunitense, che ha incontrato Manson per la prima volta nel 1995 quando aveva 16 anni, sostiene di aver avuto una relazione “emotivamente abusiva” con il cantante quando aveva 19 anni.

Allaine dice a The Sun che sta consegnando all’FBI dei diari e un video di lei che discute di Manson con i suoi amici nel 1999, e dice che vuole “giustizia” per se stessa e per le altre donne che hanno parlato.

“Dirò all’FBI tutto quello che so”, dice Allaine al The Sun. “Spero solo che non ci deludano. Stanno prendendo la cosa molto, molto seriamente, e dovrebbero farlo.

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi