Il batterista degli MC5, Dennis Thompson, è deceduto giovedì mattina all’età di 75 anni dopo una serie di problemi di salute.

La sua scomparsa arriva solo pochi mesi dopo la morte del suo ex compagno di band, Wayne Kramer (scomparso a febbraio), e di John Sinclair, il leggendario manager del gruppo (a aprile); ma anche a nemmeno un mese di distanza dall’annuncio che gli MC5 sarebbero stati inclusi quest’anno nella Rock and Roll Hall of Fame.

Becky Tyler, vedova del cantante degli MC5, Robert Tyner (deceduto nel 1991), ricorda così quel momento:

“Dennis era al settimo cielo. Appena ha saputo la notizia avrebbe voluto solo correre a casa dal suo gatto, Annie. Era ottimista, credeva di potersi rimettere”.

Thompson è morto in una clinica dove si stava riabilitando a seguito di un attacco cardiaco avvenuto lo scorso aprile.

Thompson era l’ultimo membro superstite del gruppo, preceduto nella morte dal cantante Rob Tyner, dal chitarrista Fred “Sonic” Smith, dal bassista Michael Davis e dal chitarrista Wayne Kramer. 

https://www.youtube.com/watch?v=Oeyt9wNYhnQ

 

 

Avatar
Author

Comments are closed.