L’ex chitarrista dei MORBID ANGEL Richard Brunelle è morto lunedì 23 settembre all’età  di 55 anni.

La notizia della morte di Richard è data dalla cognata Megan Box-Brunnele che a scritto su Facebook:

“Sono la cognata di Richie. Questo post devastante è su richiesta di mio marito e sua madre. È con profondo rammarico e tristezza che informiamo gli amici e i fan di Richie che è morto [lunedì ]. Sentiti libero di visitare il link per condividere ricordi e condoglianze. Riposa in pace, Richie. Eri così amato e ci mancherai per sempre.”

L’ex batterista dei MORBID ANGEL Pete Sandoval ha pianto la morte di Richard su Instagram. Ha scritto:

“Questo è davvero triste! Così tanti bei ricordi che abbiamo condiviso insieme che non dimenticherò mai, spero e vorrei che tu sia in un posto migliore. Le mie condoglianze alla  famiglia.

Brunelle è stato nei MORBID ANGEL dal 1985 al 1992 ed è apparso nei primi due album della band, “Altars of Madness” del 1989 e “Blessed Are The Sick” del 1991. È tornato nel gruppo un paio di volte – in particolare nel 1994 e nel 1998 – per dare una mano con il lavoro dal vivo, ma non ha mai preso parte a sessioni di registrazione aggiuntive con la band.

Brunelle ha formato i PATHS OF POSSESSION nel 1999 con Randy Butman (SILHAVEN), Jay Fossen ed Erin “Goat” Fuller (CRYPTIC WINDS) ed è apparso sul demo CD-R indipendente dal gruppo “Legacy In Ashes” nel 2000.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

RIP #richardbrunelle This is really sad! So many great memories we shared together that I’ll never forget, hope and wish you are in a better place. My condolences to his family. A little respect guys, don’t ask me the cause of death or something like that, does it matter? he just passed away and that’s sad” Thanks. (The keyboard of my phone changes letters) Es una noticia muy triste, recuerdos que siempre quedarà¡n, Descansa en paz Richard. Pido respeto amigos, no me pregunten la causa de la muerte de él, no postearé eso y tampoco lo harà­a si lo su Importa eso? Ha fallecido y es triste, es todo. Saludos.

Un post condiviso da Pete Sandoval Official (@pete_commandosandoval) in data:

Avatar
Author

Write A Comment