Sharon Osbourne ha ringraziato tutti per “l’effusione d’amore” per suo marito dopo che la famiglia ha reso pubblica la diagnosi di Parkinson.

Sharon ha parlato delle difficoltà di salute di Ozzy oggi (martedì 21 gennaio) nel suo talk show televisivo diurno “The Talk”. Parlando con le sue co-conduttrici Sheryl Underwood, Carrie Ann Inaba, Eve e Marie Osmond, ha detto:

E’ bello essere con voi, ragazzi, e stare con tutti qui, che è una famiglia. Così ho una seconda famiglia. Non ne ho solo una, ne ho due. E avere tutto questo sfogo di reazioni positive da parte di tutti quelli che guardano lo spettacolo, e dei nostri amici, è commovente. E so che Ozzy sarà al settimo cielo. Sarà preso alla sprovvista.

Alla domanda su come sta, poche ore dopo che la famiglia ha rivelato la diagnosi del morbo di Parkinson di Ozzy su “Good Morning America”, Sharon ha risposto:

Sto bene. Mi sento molto bene. Mi sento molto forte. La gente è stata fantastica con la sua effusione d’amore per mio marito, e la ringrazio. Gli amici con cui non parliamo da anni sono usciti e hanno sostenuto Ozzy, e questo mi fa sentire bene. E a tutti voi, grazie.

Sharon ha aggiunto che lei e il resto della famiglia sono determinati a vedere Ozzy tornare sulla strada, un anno dopo che è stato costretto a cancellare tutte le date del suo tour del 2019, sia in Nord America che in Europa, mentre si riprendeva da una caduta nella sua casa di Los Angeles.

Non ci fermeremo finché Ozzy non sarà di nuovo là fuori, su quel palco, dove deve stare. E’ quello per cui è nato.

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi