L’ex chitarrista dei Red Hot Chili Peppers,Josh Klinghoffer, in una recente intervista con il podcast 5 Notasha ha espresso la sua opinione sugli ultimi due album della band, che hanno visto il ritorno di John Frusciante.

L’attuale chitarrista live di Pearl Jam e Jane’s Addiction ha suonato coi Peppers tra il 2009 e il 2019, registrando “I’m With You” del 2011 e “The Getaway” del 2016.

Josh ha detto:

“Dovevo ascoltare i nuovi album. Non credo di aver finito il secondo. [Return Of The Dream Canteen]. Stavo cercando di sentirlo una volta prima di partire su un aereo, e sono arrivato forse fino alla nona canzone. Non credo di aver ascoltato il resto “.

“È dura. Perché onestamente penso che stessimo facendo musica più bella… Non voglio mai sembrare negativo su qualcuno che fa musica, ma onestamente mi sento come scioccato quando ho sentito la loro nuova produzione.”

 

 

Avatar
Author

Comments are closed.