Avevamo lasciato Moby qualche mese fa con l’ingombrante scritta “VEGAN FOR LIFE” impressa sul lato del collo. Ora, per celebrare il 32° anniversario da vegano, l’artista ha adornato le sue braccia con 12 enormi lettere che compongono la scritta “Animal Rights“.

“Dato che novembre è il mio 32° anniversario da vegano, ho pensato di farmi un tatuaggio (beh, tecnicamente 12 tatuaggi) per festeggiare”

Moby ha spiegato il perché di questa scelta in un post di Instagram che svela i suoi nuovi tatuaggi:

“Sono un attivista vegano per i diritti degli animali per molte ragioni, ma alla fine perché credo nel cuore del mio essere che ogni animale abbia il diritto di vivere la propria vita, secondo la propria volontà. Grazie”

È stato un anno movimentato per Moby, che ha celebrato il 20° anniversario del suo disco che ha segnato la carriera, Play, il 17 maggio, e ha anche pubblicato il suo libro di memorie intitolato profeticamente, Then It Fell Apart.

Moby aveva descritto nel libro che l’attrice Natalie Portman aveva flirtato con lui dopo un suo concerto e che da quel momento si erano frequentati per alcune settimane. Dopo la pubblicazione del libro, la Portman ha però raccontato in un’intervista alla rivista Harper’s Bazaar che dal suo punto di vista non c’era mai stata nessuna vera relazione e che lei si ricordava solo di “un uomo molto più vecchio che si comportava in modo un po’ inquietante”. Moby aveva poi cancellato tutte le date di presentazione del suo libro in seguito alle polemiche.


redazione
Author

Write A Comment

X