OZZY OSBOURNE: Zakk Wylde conferma la sua partecipazione nel prossimo tour

le parti di chitarre del nuovo disco erano state suonate dal produttore Andrew Watt

Zakk Wylde ha confermato la sua partecipazione nel prossimo tour di Ozzy Osbourne, più volte rimandato e riprogrammato nel 2020.

“I piani sono di andare assieme al capo”

ha ammesso il chitarrista, aggiungendo che non vede l’ora di “tornare indietro e andare in tournée con Oz” nel 2020. I commenti del rocker sono arrivati in un’intervista che sarà presentata in un prossimo episodio di Rock Talk con Mitch Laflon.

Sebbene Wylde abbia suonato con Osbourne per circa due decenni, c’erano state voci sul fatto che il chitarrista non sarebbe stato coinvolto nel No More Tours 2.

Wylde non ha infatti registrato il prossimo album di Osbourne Ordinary Man, dove le parti di chitarre erano state suonate dal produttore Andrew Watt, insieme ad altri musicisti come Slash e Duff McKagan dei Guns N ‘Roses e il batterista dei Red Hot Chili Peppers Chad Smith.

“E’ riuscito alla grande”

ha detto Wylde del prossimo LP, elogiando gli artisti presenti in esso: “suona fantastico.”

Ordinary Man uscirà all’inizio del 2020. Osbourne ha dato ai fan un assaggio di cosa aspettarsi con i primi due singoli: “Under the Graveyard” e “Straight to Hell“.

Il primo singolo “Under The Graveyard” di Ozzy Osbourne ha ottenuto la prima posizione nella classifica della U.S. Rock Radio.  Il Madman è andato in classifica anche “Take What You Want”, il singolo di Post Malone in collaborazione con Ozzy Osbourne, che ha debuttato sulla classifica Hot 100 di Billboard al n. 8, e ha segnato la prima Hot 100 tra le top 10 di Osbourne in oltre 30 anni, mentre il cantante dei BLACK SABBATH ha battuto il record per essere nella top 10 nella classifica da 61 anni.

L’’ex cantante dei BLACK SABBATH aveva nuovamente annunciato il rinvio del tour europeo 2020 . Il concerto precedentemente annullato del 1 marzo 2019 era stato riprogrammato per il 10 marzo 2020 all’Unipol Arena di Bologna e poi nuovamente spostato al 19 Novembre. Ad aprire lo show ci saranno i JUDAS PRIEST.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X