Il perdurare dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, ha costretto gli Iron Maiden a posticipare il loro tour europeo “Legacy of the Beast Tour” al 2022.

Originariamente prevista per il 2020 e poi posticipata al 2021, la loro nuova data al “Bologna Sonic Park” sarà il 7 Luglio 2022.

Confermata la partecipazione degli Airbourne e dei Lord of the Lost ,come supporters.
I biglietti acquistati in precedenza resteranno validi per la futura data.

Il chitarrista degli Iron Maiden Adrian Smith ha svelato in un’intervista con Eddie Trunk che per il tour del 2022 i fans potranno aspettarsi delle sorprese:

 “Penso che l’attesa sarà ripagata – ha detto Smith – fino a quando la storia dei Maiden andrà avanti ci saranno alcune cose molto, molto eccitanti in cantiere. Al momento non posso dire di più ma credo proprio che i fan apprezzeranno”.

Rod Smallwood , manager storico della band inglese aggiunge:

Naturalmente la band è molto delusa per una seconda estate senza concerti, soprattutto perché questo Legacy Tour è davvero speciale. E tutto ciò è difficile da sopportare. Iron Maiden inviano i loro migliori auguri a tutti i fans. Purtroppo al momento non ci sono molte altre alternative. Faremo del nostro meglio e per il prossimo anno prepareremo uno show spettacolare, ve lo promettiamo! Stay safe!”

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi