Tag

Scott Travis

Browsing

Lasciarsi trasportare dal cuore e dai sentimenti, oppure rimanere distaccato e analizzare il disco senza troppi coinvolgimenti personali? Sono molto legato ai Judas Priest, una delle mie band…

Epic – Luglio 2009 Dopo il discutibile (per usare un eufemismo) “Nostradamus” dello scorso anno, il riscatto dei Judas Priest si compie oggi con l’uscita di questo album live “A Touch of Evil”. Per rifarsi dell’incredibile passo falso di “Nostradamus”, inaspettato dal sottoscritto che dopo “Angel of Retribution” aveva gridato alla resurrezione di una delle più incredibili metal band degli…

Columbia Records – Marzo 2005 Ammetto che durante l’ascolto del primo pezzo “Judas Rising”, ho temuto venisse giù il mondo, tanta è la potenza e la cattiveria di questa song. Un inizio in crescendo con attacco in doppia cassa e un urlo lancinante di Rob Halford, ci introducono nel nuovo album dei Judas Priest, o forse sarebbe più appropriato dire…

X