2020, Annus horribilis. Molti i musicisti che ci hanno lasciato quest’anno, alcuni sopraffatti dal maledetto covid-19.

Tra i rocker i batteristi Neil Peart dei Rush e Frankie Banali dei Quiet Riot, i chitarristi Eddie Van Halen, Bob Kulick, il bassista e fondatore degli UFO Pete Way, Elisabetta Imelio, la bassista e cantante dei Prozac+ e dei Sick Tamburo

Addio anche al grande maestro Ennio Morricone e al padre di Cliff Burton, Ray.

 

Neil Peart – Rush

Neil Peart, il batterista dell’iconica band canadese Rush, è morto all’età di 67 anni martedì, 7 gennaio 2020, a Santa Monica, in California, dopo che gli era stato diagnosticato un cancro al cervello

Joseph Payne, NILE, DIVINE HERESY 

L’ex bassista dei NILE e dei DIVINE HERESY Joseph Payne. Aveva 35 anni. 

Ray Burton – padre del bassista dei Metallica, Cliff Burton

Ray Burton, il padre del leggendario bassista dei MetallicaCliff Burton, è morto mercoledì 15 gennaio 2020 all’età di 94 anni.

Sean Reinert – CYNIC

Sean Reinert, batterista famoso per aver suonato coi CYNIC, è stato ritrovato morto il 24 gennaio in California nella sua casa.

Santtu Lonka – TO/DIE/FOR

Il batterista Santtu Lonka, che aveva suonato per la band TO/DIE/FOR. dal 2003 al 2008 e poi dal 2010 al 2011 e nel 2014 è stato trovato morto il 26 gennaio.

Andy Gill – Gang Of Four

Andy Gill, 64 anni, chitarrista e fondatore dei Gang Of Four è scomparso il 1 febbraio 2020, in seguito a una breve malattia di tipo respiratorio, probabilmente per covid-19.

Sławomir “Cyjan” Cywoniuk – DEAD INFECTION

Sławomir “Cyjan” Cywoniuk, batterista e fondatore della band grind polacco DEAD INFECTION, è morto dopo una malattia all’età di 49 anni. 

Jason Rainey – SACRED REICH 

L’ex chitarrista dei SACRED REICH Jason Rainey è morto lunedì sera (16 marzo) a causa di un apparente attacco di cuore. La sua morte è stata confermata dalla moglie Renee Novak.

Alan Merrill – cantante e co-autore della versione originale di “I Love Rock ‘n’ Roll”

Alan Merrill, cantante e co-autore della versione originale di “I Love Rock ‘n’ Roll”, è morto all’età di 69 anni. Secondo sua figlia Laura, è deceduto per le complicazioni di COVID-19, la malattia causata dal nuovo coronavirus.

McKenzie Bell – Is Legend, Bloodjinn

McKenzie Bell, ex chitarrista delle band e Is Legend e Bloodjinn, è morto all’età di 35 anni. La notizia è arrivata da un post sui social media dei Bloodjinn domenica 26 aprile.

Dave Greenfield – Stranglers

Dave Greenfield tastierista degli Stranglers, seminale band punk rock britannica, famosa negli anni ’70 e che raggiunse le classifiche con i singoli “Golden brown” e “Always the sun” è morto per le complicanze del covid-19.

Florian Schneider – Kraftwerk

Florian Schneider, membro fondatore del gruppo tedesco di musica elettronica Kraftwerk, è morto all’età di 73 anni.

Brian Howe – BAD COMPANY 

 l’ex cantante dei BAD COMPANY Brian Howe è morto all’età di 66 anni. Howe è deceduto mercoledì 6 maggio nella sua casa in Florida dopo aver subito un arresto cardiaco.

Phil May – The Pretty Things

Phil May, frontman della bella band dei The Pretty Things, band acclamata dai colleghi David Bowie e Rolling Stones, è morto all’età di 75 anni.

È morto in ospedale a King’s Lynn, Norfolk, per complicazioni a seguito di un intervento all’anca dopo un incidente in bicicletta.

Little Richard 

La leggenda del rock Little Richard è morto all’età di 87 anni. Suo figlio, Danny Penniman, ha confermato la morte del musicista a Rolling Stone.

Jorge Santana – fratello minore di Carlos Santana

E’ morto all’età di 68 anni Jorge Santana, vero nome Guillermo “Jorge” Santana, il fratello minore del noto musicista Carlos Santana.

Sally Cato – Smashed Gladys

La cantante della glam metal band degli anni ’80 Smashed Gladys, Sally Cato, è deceduta il 19 maggio

Bob Kulick – Kiss, W.A.S.P., Meat Loaf, Doro, Lou Reed

Il chitarrista Bob Kulick, che ha registrato e fatto tournée con artisti come Kiss, W.A.S.P., Meat Loaf, Doro, Lou Reed, è morto all’età di 70 anni per cause naturali dovute a malattie cardiache.

Joey Image – MISFITS 

Il batterista dei MISFITS Joey Image è  scomparso all’età di 63 anni.

Ennio Morricone

Il grande compositore e direttore d’orchestra Ennio Morricone è a Roma a 91 anni, dove era ricoverato in seguito di una caduta.

Joe Porcaro – percussionista e padre dei fratelli Porcaro dei TOTO

Sì è spento a 90 anni Joe Porcaro, padre di Jeff, Steve e Mike componenti dei TOTO. Ha partecipato come percussionista a quasi tutti gli album dei Toto, nonchè in The Wall dei Pink Floyd e poi ha collaborato con famosi interpreti tra cui  Frank Sinatra, Sarah Vaughan,  Gladys Knight, Madonna,  Nancy Sinatra.

Steve Priest – Sweet

Steve Priest, bassista / cantante e co-fondatore della band glam / hard rock britannica Sweet, è morto il 4 giugno 2020 all’età di 72 anni.

Pau Donés – Jarabe De Palo

Pau Donés, leader degli Jarabe De Palo è morto a soli 53 anni, dopo una lunga battaglia contro il cancro iniziata ad agosto del 2015.

Paul Chapman – UFO, WAYSTED

Paul Chapman, il grande chitarrista rock gallese noto  per il suo lavoro negli UFO e nei WAYSTED, è morto all’età di 66 anni.

Jamie Oldaker – FREHLEY’S COMET

L’acclamato batterista Jamie Oldaker, ex FREHLEY’S COMET, è morto all’età di 68 anni. 

Elisabetta Imelio, Prozac+, Sick Tamburo

E’ morta a 44 anni Elisabetta Imelio, la bassista e cantante dei Prozac+ e dei Sick Tamburo.

La cantante combatteva da anni contro un cancro al seno: se n’è andata all’età di 44 anni, ricoverata al Cro di Aviano, nella notte tra il 29 febbraio e il primo marzo.

BILL WITHERS

Bill Withers, cantante e musicista statunitense, è morto lunedì 30 marzo a 81 anni per complicazioni cardiache.

Matthew Seligman – The Soft Boys, Thompson Twins

Se n’è andato dopo aver contratto il covid-19 Matthew Seligman, bassista inglese noto soprattutto per la sua associazione con la scena musicale new wave degli anni ’80. Famoso soprattutto per esser stato membro dei The Soft Boys e Thompson Twins,  e collaboratore per Thomas Dolby.

Phil Ashley – tastierista per Mick Jagger, Kiss, Aerosmith

E’ morto improvvisamente il compositore e tastierista Phil AshleyA darne la notizia il frontman dei Kiss Paul Stanley.

Peter Green – FLEETWOOD MAC

Il co-fondatore di FLEETWOOD MAC, Peter Green, è morto all’età di 73 anni.

La sua famiglia ha confermato la sua morte in una dichiarazione rilasciata dagli avvocati Swan Turton, che agiscono per loro conto.

Steve Holland – MOLLY HATCHET

L’ex chitarrista e cofondatore dei MOLLY HATCHETSteve Holland, è scomparso all’età di 66 anni. Al momento non è ancora stata resa nota la causa di morte.

Tony Costanza – MACHINE HEAD 

Il batterista originale dei MACHINE HEAD Tony Costanza è morto ieri, 4 agosto. Aveva 52 anni.

Alan Peters – AGNOSTIC FRONT 

L’ex bassista di AGNOSTIC FRONT Alan Peters, che ha suonato nell’album “Liberty And Justice For…” del 1987 della leggendaria band hardcore. La notizia della sua scomparsa è stata confermata da AGNOSTIC FRONT in un post sui social media venerdì 7 agosto.

Pete Way, UFO, WAYSTED 

Il bassista Pete Way, fondatore degli UFO, WAYSTED e, più recentemente, THE PETE WAY BAND , è morto all’età di 69 anni.

Aveva riportato gravi ferite in un incidente due mesi fa, lottando fino oggi.

Jack Sherman – Red Hot Chili Peppers

Jack Sherman, secondo chitarrista ad essersi unito ai Red Hot Chili Peppers, è morto all’età di 64 anni. Ha suonato nel loro album di debutto e ha co-scritto gran parte del loro secondo album, Freaky Styley.

Frankie Banali – Quiet Riot

dopo una lunga battaglia contro il cancro al pancreas, muore a 68 anni il batterista dei Quiet Riot Frankie Banali.

Walter Lure – The Heartbreakers

Walter Lure, chitarrista della leggendaria band punk di New York The Heartbreakers, è morto dopo una battaglia contro un cancro ai polmoni e al fegato. Aveva 71 anni.

Riley Gale – POWER TRIP

Il cantante della band statunitense POWER TRIP, Riley Gale, è morto a solo 35 anni. 

Sidney McCray – BAD BRAINS

Sidney McCray, alias “SidMac”, il cantante solista originale e co-fondatore del leggendario gruppo punk rock BAD BRAINS, è morto il 9 settembre. Non è stata rivelata la causa della mo

Lee Kerslake – OZZY OSBOURNE e URIAH HEEP

L’ex batterista di OZZY OSBOURNE e degli URIAH HEEP Lee Kerslake è morto dopo una lunga battaglia contro il cancro. Aveva 73 anni.

Brent Young – TRIVIUM 

Sidney McCray, alias “SidMac”, il cantante solista originale e co-fondatore del leggendario gruppo punk rock BAD BRAINS, è morto il 9 settembre.

Eddie Van Halen – VAN HALEN

Gordon Haskell – KING CRIMSON

Gordon Haskell, che ha suonato il basso ed è stato voce nei KING CRIMSON quasi cinque decenni fa, è morto. Aveva 74 anni.

Ken Hensley – Uriah Heep 

Ken Hensley, meglio conosciuto come il tastierista e capo cantautore di Uriah Heep dal 1970 al 1980, è morto. Aveva 75 anni. La triste notizia è stata data oggi (5 novembre) da suo fratello Trevor in un post su Facebook.

Aaron Melzer – Secrets 

Aaron Melzer, ex vocalist della band post-hardcore Secrets della California meridionale, è morto il15 novembre 2020.

Sean Malone – Cynic

Il bassista dei CYNIC, Sean Malone, è deceduto il 9 dicembre. Aveva 50 anni

Leslie West  – Mountain

Leslie West, il leggendario chitarrista, cantante e membro fondatore originale dei MOUNTAIN, è morto all’età di 75 anni il 22 dicembre.

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi